0

Servizi

Calcolo impianto riscaldamento

impianto riscaldamento calcolo
Calcolo impianto di riscaldamento
termoarredo riscaldamento
Calcolo impianto di riscaldamento

Per stimare la potenza necessaria della caldaia, il software analizza, oltre alle dimensioni dei locali, una serie di valori che riguardano il modello di radiatore scelto e la temperatura minima desiderata.
Inoltre si dovranno inserire il numero di pareti che confinano con l'esterno con la relativa supericie in mq, l'esposizione cardinale e se la parete sia isolata e/o soleggiata. Allo stesso modo si dovranno indicare le superifici dei vani finestre e la loro esposizione cardinale, indicando inoltre se dotate di vetro camera.
Infine è da indicare l'eventuale isolamento del pavimento e del soffitto e se il locale sia situato al di sotto di un terrazzo o che sia un sottotetto.

Calcolo dei termosifoni e fabbisogno termico di casa per mq

Se devi stimare i costi di un impianto riscaldamento è necessario sapere il fabbisogno termico dell’appartamento per mq. Questo ti serve per calcolare la potenza dell’impianto di riscaldamento ed il numero elementi radiatori ed il numero dei termosifoni che ti servono in casa in base ai mq.
Per il costo di un impianto termico per riscaldamento si calcola sia il costo della caldaia scelta che il costo per punti termici o radiatore. Un termosifone conta come un punto radiatore. Quindi è fondamentale far calcolare bene il numero dei termosifoni necessari sulla base dei metri quadri di casa.
Per calcolare il numero dei termosifoni necessari in un appartamento dobbiamo prima calcolare il fabbisogno termico invernale necessario. L’obiettivo è contrastare la perdita di calore verso l’esterno dell’involucro dell’edificio.
Cosa significa il fabbisogno termico invernale? Rappresenta la potenza termica, espressa in Kilocalorie, necessaria a scaldare un ambiente. Si parte dal volume della casa o della stanza espresso in metri cubi e si calcola come mantenere costante la temperatura interna bilanciando gli scambi termici con l’esterno.
Calcolo del fabbisogno termico invernale in kWPer calcolare il fabbisogno termico invernale in modo semplice possiamo moltiplicare il volume dell’ambiente (stanza, casa, appartamento, edificio, …) da riscaldare per un coefficiente termico che ci fornirà le calorie necessaria per metro cubo.
Il coefficiente termico è un valore che oscilla tra i 30 kcal/mc ed i 40 kcal/mc in base alle condizioni termiche della casa ed alla zona geografica di appartenenza. Ad esempio, in montagna useremo un coefficiente termico alto, al mare ed al sud uno basso. Per semplicità di calcolo consideriamo un coefficiente termico con un valore medio di 35 kcal/mc.
Una volta ottenute le calorie le possiamo trasformare in kW di fabbisogno termico con la formula Kcal/862 = kW.
Nella tabella successiva calcoliamo il fabbisogno termico in base ai metri quadri di un casa, usando un coefficiente termico di 35 kcal/mc e considerando un’altezza dei soffitti di 2,7 m.
Dimensioni della Casa (MQ) Volume della Casa (MC) Fabbisogno Termico (Kcal) Fabbisogno Termico (Kw)
50 Mq 135 MC 4.725 Kcal 5,5 Kw
60 Mq 162 MC 5670 Kcal 6,6 Kw
70 Mq 189 MC 6615 Kcal 7,7 Kw
80 Mq 216 MC 7560 Kcal 8,8 Kw
90 Mq 243 MC 8505 Kcal 9,9 Kw
100 Mq 270 MC 9450 Kcal 11,0 Kw
110 Mq 297 MC 10395 Kcal 12,1 Kw
120 Mq 324 MC 11340 Kcal 13,2 Kw
130 Mq 351 MC 12285 Kcal 14,3 Kw
140 Mq 378 MC 13230 Kcal 15,3 Kw
150 Mq 405 MC 14175 Kcal 16,4 Kw
Scarica il file xls per il calcolo del fabbisogno termico